Diagnosi di travaglio

La diagnosi di travaglio è un servizio che viene offerto a tutte le donne che desiderano recarsi in ospedale solo nel momento di travaglio attivo, evitando di recarsi in ospedale quando ancora è troppo presto.

La diagnosi di travaglio prevede:

  • visite domiciliari

  • reperibilità 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 dalla 37a settimana di gravidanza

  • chiamata nel momento in cui iniziano le contrazioni, con l’obiettivo di raccogliere ed interpretare i diversi segni clinici che caratterizzano la fase attiva del travaglio di parto (caratteristica di contrazioni e pause, localizzazione del dolore, presenza di perdite, atteggiamento della donna, visita ostetrica). Verranno inoltre osservati i segni di benessere materno e fetale (rilevazione parametri vitali e auscultazione del battito cardiaco fetale) ed insieme alla coppia si individuerà il momento più opportuno per accedere all’ospedale di riferimento.

Per poter offrire la migliore assistenza possibile, sarebbe utile fissare il primo appuntamento almeno un mese prima (a 35 settimane circa) dalla data presunta del parto.

 

Per maggiori informazioni potete contattarci qui.