Assistenza domiciliare al puerperio anche in seguito a dimissione precoce

La nascita di un bambino è l'inizio di un'avventura, di una scoperta. Il primo mese in particolare è un periodo molto delicato sia per la mamma che per il bambino: ci si impara a conoscere, ci si confronta con dinamiche nuove e fino ad ora sconosciute e piano piano si trova una propria modalità di essere madre e un proprio modo di stare nella nuova situazione.

 

  In questa fase l'ostetrica si prende cura della mamma dando sostegno a livello fisico (salute del perineo, allattamento e cura del seno, cura della ciccatrice dopo taglio cesareo, alimentazione, trattamenti per favorire il benessere) e a livello emotivo, e la supporta nella cura del neonato (indicazioni sulla cura del moncone ombelicale, bagnetto, massaggio, uso della fascia, ritmi e bisogni del bambino).

  Il servizio prevede visite a domicilio su richiesta della mamma, qualora ne avesse bisogno, in caso di dubbi o difficoltà.

  Le consulenze possono essere effettuate anche in regime di urgenza, riuscendo cioè ad avere un appuntamento in brevissimo tempo.

 

Il servizio è offerto anche alle donne che scelgono la dimissione precoce, cioè il rientro a casa dall'ospedale entro le prime 48 ore dal parto. In quest'ultimo caso per garantire un'attenta presa in carico di mamma e bambino, nel rispetto dei loro bisogni e delle loro esigenze, sarebbe importante fissare il primo appuntamento prima della data presunta dal parto (preferibilmente entro la 37a settimana di gravidanza).

 

Per maggiori informazioni potete contattarci qui.